In data 7.10.2019 è stata rilasciata la versione 2.0.4 del software di compilazione della fattura elettronica dell’Agenzia delle Entrate, scaricabile dalla sezione “Fatture e Corrispettivi” del sito dell’Agenzia.
In particolare, è stato confermato che, se il campo “Codice destinatario” del file è stato valorizzato con il codice convenzionale “0000000”, il campo “PEC destinatario” può essere compilato soltanto con l’indirizzo PEC del cliente, e non con una delle caselle PEC di funzionamento del Sistema di Interscambio.
Il software consente, fra l’altro, di:
– inserire il codice destinatario “XXXXXXX” per comunicare i dati delle fatture emesse a soggetti non residenti, ai fini dell’esonero dall’esterometro;
– indicare il codice nazione “OO” nel campo “IdPaese” per i Paesi extra-Ue.
Inoltre, non è più consentito l’utilizzo del codice destinatario “999999”, per le fatture verso la Pubblica amministrazione (in formato “FPA12”), previsto per alcuni casi di impossibilità di recapito.

Fonte: Notiziario Eutekne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'invio dei commenti tramite il presente modulo comporta l'accettazione del trattamento dei dati personali, secondo quanto riportato nell' Informativa Privacy