L’art. 12 co. 4 del DLgs. 546/92 sancisce che, ai fini dell’assistenza del contribuente presso le Commissioni tributarie, possono, oltre ai soggetti iscritti negli albi professionali (es. avvocati e dottori commercialisti), assumere la veste di difensore altri soggetti, come i dipendenti dei CAF nelle controversie in cui sono parti gli assistiti su adempimenti per i quali il CAF ha prestato assistenza.
La competenza di tali soggetti può essere limitata a determinate materie o a determinati contribuenti.
Per effetto del DM 5.8.2019 n. 106, l’elenco sarà tenuto dal MEF (Dipartimento Giustizia tributaria) e non più dalle DRE.

Fonte: DM 5.8.2019 Ministero dell’Economia e delle finanze n. 10 – Il Quotidiano del Commercialista del 5.10.2019 – “In Gazzetta Ufficiale l’elenco dei difensori “residuali” dei contribuenti” – Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'invio dei commenti tramite il presente modulo comporta l'accettazione del trattamento dei dati personali, secondo quanto riportato nell' Informativa Privacy