L’art. 229 del DL 34/2020, intervenendo sull’art. 2 del DL 14.10.2019 n. 111 (che aveva introdotto alcune misure per incentivare la mobilità sostenibile nelle aree metropolitane, in parte inattuate per assenza del provvedimento attuativo), introduce alcune agevolazioni in materia di mobilità sostenibile.
Nello specifico, viene prevista la possibilità di usufruire, anche cumulativamente, delle seguenti agevolazioni:
– dal 4.5.2020 al 31.12.2020, un “buono mobilità”, spettante ai soggetti residenti nei capoluoghi di Regione, nelle Città metropolitane, nei capoluoghi di Provincia ovvero nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti, per l’acquisto di biciclette, mezzi elettrici (es. monopattini) o per l’utilizzo di servizi di mobilità condivisa ad uso individuale (escluso il car sharing), pari al 60% della spesa sostenuta ma nel limite di 500,00 euro e nel limite della disponibilità del fondo a ciò deputato, elevata a 120 milioni di euro;
– dall’1.1.2021 al 31.12.2021, un “buono mobilità” per la rottamazione di mezzi, del valore di 1.500,00 euro (per la rottamazione di autoveicoli) o 500,00 euro (per la rottamazione di motocicli), da utilizzare per il successivo riacquisto entro tre anni di biciclette o di determinati mezzi elettrici o di servizi per la mobilità.

Fonte: Artt. 216 e 229 DL 19.5.2020 n. 34 – Il Quotidiano del Commercialista del 22.5.2020 – “Bonus mobilità per l’acquisto di biciclette e monopattini elettrici” – Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'invio dei commenti tramite il presente modulo comporta l'accettazione del trattamento dei dati personali, secondo quanto riportato nell' Informativa Privacy